Gel sbiancante denti: guida e consigli per sceglierlo

Dottordentista.com viene supportato dai lettori. Quando acquisti tramite un link sul nostro sito potremmo guadagnare una commissione di affiliazione che non comporta alcun costo per te. Scopri di più.

  • Home

Gel Sbiancante Denti: Ingredienti, Come Sceglierlo e Come Usarlo

Se hai realizzato uno sbiancamento dentale professionale dal dentista e vuoi mantenere il tuo nuovo sorriso brillante perché ci tieni all’estetica dei tuoi denti, allora potresti voler sapere qual è il miglior gel sbiancante per denti.

Oppure hai finito le ricariche dei tuo kit di sbiancamento dentale fai da te o, ancora, hai bisogno di acquistarne uno completo.

Sul mercato si trovano molti kit sbiancanti per ottenere un sorriso brillante, oltre a ricariche di gel sbiancante in formato siringa o “penna”. In questo articolo ti presenteremo tutte le tue opzioni e vedremo qual è il miglior gel sbiancante in modo che possa mantenere il tuo sorriso luminoso senza perdere di vista la sicurezza.

Marca Caratteristiche Costo
Smile Avenue
  • 4 penne con gel sbiancante (per 24-30 trattamenti)
  • Il gel va applicato nel bite dentale
  • Il bite viene collegato a un dispositivo per far funzionare la luce LED
  • Possibilità di acquistare solo le ricariche di gel
  • Il gel contiene meno dello 0.1% di perossido di idrogeno
Scopri il prezzo
Hismile
  • V34 Colour Corrector
  • V34 è uno sbiancante istantaneo per denti privo di perossido, progettato per funzionare esattamente come un correttore.
  • Trattamento schiarente non invasivo
  • La più alta concentrazione di V34 nella gamma Hismile
  • Nessuna sensibilità o irritazione
  • Perfetto per i denti con tonalità gialle più scure
Scopri il prezzo
Blisstaar
  • 3 penne con gel sbiancante
  • Il gel va applicato nel bite dentale
  • Il bite viene collegato a un dispositivo per far funzionare la luce LED
  • La base di ricarica USB permette di ricaricare la luce LED
  • Non si trovano in commercio le sole le ricariche di gel
Scopri il prezzo

Quali sono i diversi tipi di gel per denti bianchi disponibili? 

Quando scegli il gel sbiancante per denti è importante che conosca i diversi tipi. Alcuni possono causare sensibilità e altri possono persino danneggiare lo smalto dei denti e il tessuto gengivale se non stai attento. Questo può dipendere dagli ingredienti e anche dal metodo di applicazione. 

Ingredienti del gel sbiancante denti

gel sbiancante denti professionale

La maggior parte delle persone associa i gel sbiancanti al perossido di idrogeno come agente sbiancante. Il gel viene applicato sui denti con l’aiuto di una siringa o di una mascherina dentale.

Tuttavia, ce ne sono alcuni disponibili con ingredienti privi di perossido che sono più sicuri per i denti. Alcuni ingredienti del gel sbiancante comunemente usati includono:

  • Perossido di idrogeno.
  • Perossido di carbammide: si decompone in perossido di idrogeno, che agisce quindi come agente sbiancante.
  • Acido ftalimmidoperossicaproico (PAP).

Il perossido di idrogeno è un noto ed efficace agente sbiancante, ma se usato in modo errato può danneggiare lo smalto e il tessuto gengivale circostante.  Il perossido di idrogeno reagisce con le macchie superficiali sui denti, contribuendo a schiarirli.

I gel sbiancanti per denti usati dai dentisti tendono ad avere una percentuale molto più alta di perossido, ovunque dal 20 al 40%. I gel sbiancanti da banco contengono meno perossido, a partire da circa il 3,5%, ma possono contenere fino al 10%.

Alcuni gel contengono ingredienti sbiancanti diversi dal perossido di idrogeno o perossido di carbamide come il bicarbonato di sodio o l’ossido di zinco per rimuovere le macchie superficiali e migliorare il colore dei denti. Tuttavia, è importante notare che i gel senza perossido potrebbero non essere altrettanto efficaci nel rimuovere le macchie più profonde. Alcuni gel sbiancanti sono privi di perossido. Ad esempio, Hismile utilizza acido ftalimmidoperossicaproico (PAP), che è molto più sicuro per i denti. Questi prodotti utilizzano anche ingredienti come l’idrossiapatite, che può aiutare a rimineralizzare i denti mentre li sbianca. 

Tipi di gel sbiancanti per denti 

I gel sbiancanti non solo sono disponibili con ingredienti diversi, ma possono anche presentarsi in contenitori e applicatori diversi. Alcuni esempi includono:

  • Siringhe.
  • Capsule.
  • Penne.
  • Strisce.
  • Siero correttore.

I diversi applicatori possono fare la differenza, alcuni sono più facili da utilizzare di altri e alcuni sono più sicuri per i tuoi denti. Se possiedi già un kit sbiancante puoi utilizzare le ricariche con la mascherina in plastica o vassoio dentale con luce a LED che già possiedi. 

I gel sbiancanti disponibili in formato penna sono tra i più facili da utilizzare e sono sicuri per le gengive, poiché applichi il gel direttamente sui denti. Le capsule e le siringhe sono semplici da usare, basta riempire il vassoio e applicarlo alle arcate dentali.  

Le strisce non vengono utilizzate in combinazione con un dispositivo con luce a LED, ma utilizzano un gel sbiancante pre-applicato. 

Come si usa il gel sbiancante?

pack-hismile

A seconda del tipo di gel sbiancante la modalità di applicazione può variare, in generale le modalità sono due: o si applica il gel direttamente sui denti, spennellandolo, oppure lo si inserisce nel dispositivo in plastica che andrà poi in bocca. Alcuni sono più sicuri per denti e gengive e altri sono più facili da applicare. 

  • Strisce pre-gelificate: queste sono forse le più facili da applicare poiché basta asciugare i denti dalla saliva e applicare poi la striscia superiore all’arcata superiore e quella inferiore ai denti inferiori. Dopo il tempo indicato le strisce possono essere rimosse, a volte resta del gel attaccato ai denti.

Può anche essere difficile evitare che il gel raggiunge le gengive, cosa che andrebbe evitata dato che può causare danni ai tessuti e irritazioni. 

  • Vassoi o mascherine dentali per la bocca: questi sono un po’ meno semplici da preparare in quanto vanno riempiti con una quantità pre-misurata di gel sbiancante che si trova in una capsula o in una siringa. Quando metti in bocca il dispositivo dovresti avere abbastanza gel sui denti affinché sia efficace. Ma potresti anche averne messo troppo e mettere a rischio le gengive.  
  • Penne gel: per usarle basta spennellare il gel sui denti, si tratta probabilmente del metodo più semplice in quanto puoi assicurarti di applicare una quantità uniforme sui denti senza raggiungere le gengive. 

Nel seguente video viene spiegato come applicare il gel nelle mascherine su misura, i consigli valgono anche per i vassoi dentali di cui dispongono i kit di sbiancamento fai da te:

Sbiancamento denti con gel: qual è il miglior gel sbiancante denti?

Il miglior gel sbiancante per denti in termini di sicurezza ed efficacia è probabilmente quello fornito dal tuo dentista per i trattamenti sbiancanti in studio e a casa. Ovviamente puoi acquistare le ricariche dal tuo dentista, ma potrebbero essere un po’ più costose. 

Se non vuoi pagare i prezzi del dentista, anche i kit e i gel sbiancanti a domicilio possono fornire una soluzione sicura ed efficace. 

Ti presentiamo quelli che consideriamo i migliori gel sbiancanti. Abbiamo incluso anche dei kit sbiancanti per chi non ne avesse già uno a casa.

Hismile 

Hismile è un’altra azienda che utilizza gel sbiancante senza perossido. Offre un siero che agisce come un correttore di colore, si tratta dell’Hismile V34 Colour Corrector

Il correttore di colore V34 è progettato per essere un complemento ai diversi trattamenti di sbiancamento dentale offerti da altre marche o da un dentista.

Questo siero è utile per rendere più luminosi i denti che sono diventati bianchi ma sono ancora opachi, oltre a neutralizzare i toni gialli indesiderati. Può essere applicato prima o dopo il trattamento di sbiancamento, tuttavia, secondo l’azienda, i risultati migliori si ottengono quando viene utilizzato successivamente.

Prodotti Hismile per lo sbiancamento dentale
Siero correttore di colore Hismile V34

Trattamento schiarente non invasivo.
La più alta concentrazione di V34 nella gamma Hismile.
Utilizza la tecnologia di correzione del colore.
Acquista il correttore di colore Hismile V34
Polvere sbiancante Hismile PAP+™

Comoda spazzolatura in polvere
Sicuro per smalto e gengive
Acquista la Polvere Sbiancante Hismile
Strisce sbiancanti Hismile PAP+™

Include 14 trattamenti per entrambe le arcate dentali
Risultati rapidi dopo un solo trattamento
Nessuna irritazione alle gengive né sensibilità ai denti
Acquista le Strisce Sbiancanti Hismile
Pack di prodotti Hismile pensati per diverse esigenze

Pacchetti già preparati con i migliori prodotti.
Pack pensati per diversi obiettivi (sbiancamento, sbiancamento rapido, correttore di colore quotidiano, ecc.
Sconti fino al 50%.
Acquista un Pack di Sbiancamento

Smile Avenue

gel sbiancante smile avenue
Il kit Smile Avenue

Uno dei nostri gel sbiancanti e kit sbiancanti consigliati è Smile Avenue. Con il gel di questo kit ottieni buoni risultati e senza mettere a rischio la salute dei tuoi denti. Il gel contiene meno dello 0.1% di perossido di idrogeno.

Gli ingredienti contenuti nel gel sbiancante di questo kit sono: Sorbitolo, Acqua, Acido Ftalimmidoperossicaproico (PAP), Glicole Propilenico, Glicerina, Nitrato di Potassio, PEG-8, Idrossiapatite, Gomma di Cellulosa, Idrossietilcellulosa, Gomma di Xantano, Saccarina Sodica, Mentolo, Methylparaben, Succo di foglie di Aloe Barbadensis, estratto di foglie di Chamomilla Recutita (Matricaria), olio di semi di Punica Granatum, Bicarbonato di Sodio, Propilparaben.

Mentre il costo dei trattamenti sbiancanti in studio può raggiungere i 500 €, il costo di Smile Avenue è di soli 64,99 €. E se vuoi prolungare il trattamento puoi acquistare ricariche di gel sbiancante per soli 34,99 € e utilizzare il bite originale, un ottimo modo per evitare di acquistare un altro dispositivo e dover buttare quello che già hai.

Nel kit sono contenute 4 siringhe, utili per un totale di circa 24-30 trattamenti.

Scopri di più su Smile Avenue nella nostra recensione. E se vuoi acquistarlo tieni presente che con il codice “KITSMILE” puoi risparmiare il 10%.

Blisstaar

Il principio attivo sbiancante nel gel sbiancante del kit Blisstaar non contiene perossido di idrogeno.

Il gel sbiancante si presenta sotto forma di siringhe che vanno utilizzate per spalmare il gel direttamente sui denti prima di usare il dispositivo con luce LED. In ogni kit trovi 3 penne gel sbiancante.  

Nella confezione del kit sbiancante Blisstaar trovi:

  • 3 siringhe/penne di gel sbiancante.
  • 1 bite con tecnologia LED per velocizzare il trattamento
  • Base di ricarica USB
  • Tabella di colori

Il prezzo è molto conveniente e dato che puoi acquistarlo su Amazon può variare in base alle offerte. Non abbiamo trovato le sole ricariche in commercio ma puoi acquistare quelle di altre marche ed utilizzarle nel bite con luce LED di Blisstaar.

Gel sbiancante denti Funchic

Funchic è un altro popolare gel sbiancante per denti che puoi acquistare su Amazon. È composto da perossido di carbammide al 35% e si acquista in siringhe.

Questo gel non viene fornito con mascherine o dispositivi a forma di bite: dovrai ordinarli su misura dal tuo dentista.

Funchic gel sbiancante denti recensioni

Gel sbiancante Opalescence

Ecco cosa ha detto un cliente:

“È il mio prodotto preferito per lo sbiancamento. L’ho preso la prima volta in uno studio dentistico, ha funzionato ho provato altre marche ma questo è l’unico gel sbiancante che ho trovato funziona. Tuttavia, non lo consiglierei per i denti sensibili.”


K. Yakabuskie

Strisce sbiancanti per denti

Le strisce sbiancanti sono già pronte per l’uso per il tuo uso e tra le marche che abbiamo citato Hismile le offre. Oppure, se vuoi dare un’occhiata ad altre marche di strisce sbiancanti, puoi consultare il nostro articolo sulle migliori strisce sbiancanti.

Possibili effetti collaterali

Lo sbiancamento dentale è un trattamento che può contribuire a migliorare l’aspetto dei denti, ma può anche avere alcuni effetti collaterali:

  • Sensibilità dentale.
  • Irritazione delle gengive.
  • Effetti sulla salute orale a lungo termine – l’uso eccessivo o improprio di prodotti sbiancanti può danneggiare lo smalto dentale a lungo termine. Questo può aumentare la sensibilità dentale e rendere i denti più suscettibili alle macchie.

Ricorda inoltre che esistono dentifrici sbiancanti che possono aiutare a mantenere i risultati ottenuti dopo un trattamento professionale o domiciliare con gel sbiancanti, alcuni contengono bicarbonato.

Domande frequenti

Quanto dura il gel per sbiancare ir denti?

Se ti sei fatto sbiancare i denti professionalmente, devi sapere che, sfortunatamente, i tuoi denti meravigliosamente bianchi e privi di macchie non rimarranno così per sempre.

Ma se mantieni i tuoi denti con trattamenti sbiancanti fai da te dopo lo sbiancamento professionale, allora avrai maggiori possibilità che rimangano bianchi più a lungo. 

Qual’è il miglior sbiancante denti professionale?

Il miglior gel sbiancante per denti è probabilmente quello fornito dal tuo dentista ma puoi usare anche i kit e i gel sbiancanti a domicilio in modo sicuro ed efficace.

Perché hai bisogno di ricariche di gel sbiancante? 

gel sbiancante denti

Se hai già un kit per lo sbiancamento a casa, acquistare delle ricariche è semplice. Di solito le marche offrono la possibilità di acquistare delle ricariche per quando finisci quelle incluse nella confezione iniziale. Potenzialmente puoi anche utilizzare un’altra marca di ricariche di gel sbiancante per denti per le mascherine con luce LED del kit di cui già disponi.

E se hai realizzato un trattamento sbiancante in studio con un dentista (come ad esempio Philips Zoom), probabilmente potrai chiederli che ti fornisca ricariche di gel da applicare alle mascherine su misura o universali.

Autori:
Belén Maviglia
Belén Maviglia
Redattrice specializzata nel settore dentale e del benessere, Belén è anche un'esperta di comunicazione digitale.
Revisionato dal punto di vista medico da:
Madel Lalican
Madel Lalican
Assistente alla Poltrona presso StudioDentistico Associato da quasi 20 anni.