Strisce sbiancanti, le migliori per sbiancare i denti

Dottordentista.com viene supportato dai lettori. Quando acquisti tramite un link sul nostro sito potremmo guadagnare una commissione di affiliazione che non comporta alcun costo per te. Scopri di più.

  • Home

Strisce Sbiancanti: Cosa Sono, Come Funzionano e Alternative

migliori strisce sbiancanti

Quali sono le migliori strisce sbiancanti per i denti acquistabili in Italia? Se stai cercando una soluzione per prenderti cura dell’estetica dentale e per sbiancare i denti da casa, troverai molte opzioni tra cui scegliere, anche se è probabile che non ne abbia mai sentito parlare. Come capire quale sia quella migliore per te?

Ognuno ha esigenze diverse, quindi le migliori strisce sbiancanti per qualcuno potrebbero non essere le migliori per te. Ecco perché in questo articolo abbiamo esaminato alcune delle migliori opzioni disponibili sul mercato in modo che tu possa fare una scelta informata.

Parleremo anche dei pro e dei contro dell’uso delle strisce sbiancanti, confrontandole con altri prodotti per sbiancare i denti come kit e penne sbiancanti. Dopo aver letto questo articolo potresti volerli provare!

Ottieni uno sbiancamento efficace comodamente a casa

Le strisce sbiancanti funzionano per alcune persone, ma possono essere poco pratiche da usare e fornire una copertura irregolare dell’arcata dentale. Per risultati più convenienti e soddisfacenti, hai considerato un kit di sbiancamento dentale?

Smile Avenue utilizza la tecnologia LED per accelerare il processo di sbiancamento e fornire risultati evidenti in pochi giorni. La formula in gel rimineralizzante è sicura per i denti sensibili e il dispositivo con luce LED si collega al telefono per un trattamento sbiancante di soli 16 minuti.

Inoltre, questo kit contiene ben 4 siringhe di gel a differenza di altri modelli che sono soliti includerne 2 o 3, ciò permette di realizzare fino a 24 sedute di sbiancamento.

Puoi leggere di più su Smile Avenue nella nostra recensione completa o visitare il loro sito per ottenere la spedizione gratuita e il 10% di sconto con il codice “KITSMILE”.

Strisce sbiancanti, cosa sono?

Le strisce sbiancanti sono strisce sottili, flessibili, trasparenti o traslucide che, su un lato, sono rivestite di un gel sbiancante per i denti. Vanno applicate direttamente sui denti ogni giorno e per un breve periodo di tempo. Gradualmente, l’agente sbiancante entra in azione.

In conformità con la legislazione dell’UE, le strisce sbiancanti da banco, in Italia, non possono contenere più dello 0,1% di perossido di idrogeno. È possibile ottenere una formula più forte, fino al 6%, ma solo su prescrizione di un dentista. Per via di queste restrizioni le migliori strisce sbiancanti in Italia sono molto diverse da quelle americane (come le famose strisce sbiancanti Crest).

Durante la ricerca di strisce sbiancanti, ti imbatterai in vari marchi che promettono ottimi risultati ma variano in alcuni modi, tra cui:

  • Durata del trattamento
  • Numero di strisce incluse nella confezione
  • Ingredienti extra
  • Caratteristiche speciali
  • Costo

Nelle nostre recensioni di seguito esamineremo questi punti in modo più dettagliato affinché possa capire a cosa corrispondono nella pratica.

Come usare le strisce sbiancanti?

striscette sbiancanti

Ogni set di strisce sbiancanti per denti avrà le proprie istruzioni che dovresti seguire attentamente. Tuttavia, in generale, per utilizzare una striscia sbiancante dovrai:

  • Spazzolare i denti: per prima cosa dovrai pulirti i denti per rimuovere la placca e consentire così agli ingredienti sbiancanti di penetrare meglio nello smalto.
  • Identificare le strisce superiori e inferiori: alcune marche hanno strisce superiori e inferiori di dimensioni diverse, quindi assicurati di fare attenzione. Di solito la striscia superiore è più lunga di quella inferiore.
  • Applicare le strisce: dovrai staccare la striscia dal supporto. Il lato che è stato attaccato al supporto è quello con il gel e dovrà entrare in contatto con i denti. Premi le strisce sui denti, assicurandoti che i denti siano completamente coperti, liscia le strisce.
  • Tenere le strisce per il tempo indicato nelle istruzioni (di solito circa 30 minuti).
  • Rimuovere le strisce, spazzola i denti e sciacqua la bocca con acqua. Evita di mangiare o bere per circa un’ora dopo il trattamento.

Tieni presente che l’uso delle strisce per un tempo superiore a quello indicato non renderà i tuoi denti più bianchi, al contrario, il perossido di idrogeno potrebbe danneggiare lo smalto o le gengive.

Non allarmarti se noti macchie bianche sui denti subito dopo aver usato le strisce per lo sbiancamento dei denti. Possono comparire a causa del modo in cui le sostanze chimiche reagiscono con lo smalto, ma dovrebbero svanire in poco tempo.

Quali sono le migliori strisce sbiancanti?

Ora che sai cosa sono le strisce sbiancanti e come funzionano, ti starai domandando quali dovresti comprare. Per aiutarti, diamo un’occhiata ad alcune delle migliori strisce sbiancanti per denti acquistabili in Italia in questo momento.

Prendi il termine “migliore” con le pinze, questo genere di dispositivi per lo sbiancamento dentale sono poco pratici da usare e per quanto garantiscano dei risultati non possono certo fare miracoli. Se sei davvero convinto di voler provare le strisce sbiancanti, ti consigliamo di acquistare uno dei prodotti che recensiamo di seguito. Tuttavia, ti invitiamo anche a prendere in considerazione un kit per lo sbiancamento dei denti per ottenere risultati migliori.

Inoltre, se speri di trovare le strisce sbiancanti Crest (Crest 3D White Whitestrip) in vendita in Italia, devi sapere che si tratta di strisce sbiancanti incredibilmente popolari negli Stati Uniti. Sul portale italiano di Amazon non si trovano, perché la concentrazione di perossido di idrogeno è ben al di sopra del limite legale dello 0,1% per le strisce sbiancanti da banco in Italia. Alcuni siti vendono questa marca di strisce sbiancanti ma bisogna fare attenzione a che non si tratti di contraffazioni.

Puoi trovare queste e altre marche americane di strisce sbiancanti per denti su siti come eBay, ma non c’è alcuna garanzia che i prodotti siano autentici. Ti consigliamo di attenerti a un marchio regolamentato o, per risultati migliori, a un kit per lo sbiancamento dei denti.

Le strisce che abbiamo selezionato per te non contengono perossido di idrogeno.

Strisce sbiancanti Ptkoonn

strisce sbiancanti denti ptkoon

Un kit di strisce sbiancanti Ptkoonn che contiene 28 strisce (14 per l’arcata superiore e 14 per quella inferiore). In questo caso il gel non contiene perossido di idrogeno e la forma delle strisce è pensata per adattarsi al meglio alle arcate dentali e non scivolare.

Inoltre, il gel lascia un piacevole sapore alla menta in bocca che aiuta a prevenire l’alitosi.

Ptkoonn è una marca che produce diversi dispositivi per lo sbiancamento dentale, non potevano quindi mancare le strisce sbiancanti nella sua collezione di prodotti.

CLICCA QUI PER SAPERE IL PREZZO

Strisce sbiancanti Ray of Smile

strisce sbiancanti denti ray of smile

Le strisce sbiancanti Ray of Smile non contengono perossido o fluoro e sono sicure per denti e gengive. Hanno anche una tecnologia antiscivolo che offre un’ottima tenuta in bocca.

Utilizzate per 2 settimane per un’ora al giorno, promettono fino a 10 tonalità più chiare come risultato.

La confezione contiene:

  • 28 strisce sbiancanti (14 per la parte superiore, 14 per la parte inferiore)
  • Una cartella colori per monitorare il processo di sbiancamento dei denti
  • Istruzioni per l’uso

I punti forti di questo prodotto:

  • Niente perossido di idrogeno
  • Facile da usare
  • Ottima tenuta sui denti
  • Risultati visibili in 14 giorni
  • Effetto rinfrescante
CLICCA QUI PER SAPERE IL PREZZO

In questo video una ragazza racconta la sua esperienza con queste strisce per lo sbiancamento dentale e mostra lo sbiancamento dei denti prima e dopo:


Strisce sbiancanti denti Pro Teeth Whitening con carbone attivo

strisce sbiancanti denti pro teeth whitening co

Queste strisce sbiancanti al carbone attivo sono state formulate dai dentisti come parte della gamma di prodotti Pro Teeth Whitening Co. Usano ingredienti di derivazione naturale al 100% nelle loro strisce, tra cui olio di cocco e gomma di cellulosa.

Come per tutti i prodotti che abbiamo recensito qui, alcune persone sono davvero impressionate dai loro risultati mentre altre hanno notato pochissime differenze. Alcuni hanno menzionato di aver notato una certa sensibilità dentale dopo l’uso, il che è interessante considerando che queste strisce non contengono perossido.

Se vuoi provare a sbiancare i denti con il carbone, queste sono probabilmente le migliori strisce per lo sbiancamento dei denti da provare, poiché provengono da un marchio consolidato. Assicurati solo di non lasciare tracce di gel nero quando ti lavi i denti dopo averle usate!

CLICCA QUI PER SAPERE IL PREZZO

Alternative alle strisce sbiancanti

Esistono un’infinità di modi per sbiancare i denti: strisce, gel, oli naturali, dentifrici specifici, penne, dispositivi con luce LED, ecc. Tutti variano in termini di costi ed efficacia.

Per ottenere i risultati migliori probabilmente dovrai recarti da un dentista per lo sbiancamento professionale, ma preparati a pagare centinaia di euro per questo tipo di trattamento. Se stai cercando un’opzione più economica che offra comunque risultati dall’aspetto professionale, ti consigliamo un kit sbiancante a casa.

Smile Avenue

Progettato in Francia e prodotto negli Stati Uniti, il kit sbiancante Smile Avenue è sicuro ed efficace, anche per i denti sensibili. Il principio attivo, l’acido ftalimidoperossicaproico (PAP), è un comprovato sbiancante per i denti. L’idrossiapatite rimineralizza lo smalto e la tecnologia LED accelera il processo in modo da garantire risultati più rapidi.

Le quattro penne di gel contenute nella confezione ti permetteranno di effettuare il trattamento per 24-30 giorni, dopodiché potrai acquistare le ricariche che vengono vendute separatamente.

A differenza della maggior parte delle strisce sbiancanti, il kit di Smile Avenue viene fornito con una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi se non sei soddisfatto dei risultati riceverai un rimborso completo. Visita il sito e acquista il tuo kit sbiancante, la spedizione gratuita e utilizzando il codice KITSMILE nella schermata del carrello otterrai uno sconto del 10% sull’intero acquisto!

Puoi anche leggere la nostra recensione completa del kit di sbiancamento Smile Avenue se vuoi saperne di più su questo prodotto.

Sbiancamento denti prima e dopo con strisce sbiancanti

sbiancamento denti prima e dopo

Le strisce sbiancanti sono un buon metodo per avvicinarsi ai trattamenti di sbiancamento dentale da fare in casa. Molte persone che li utilizzano dicono di notare differenze nel prima e dopo.

Tuttavia altri metodi di sbiancamento hanno la fama di essere più efficaci; è il caso dei kit e dei trattamenti professionali che esegue il dentista, in tal caso il prezzo è più alto rispetto ai dispositivi domestici.

Conclusioni

Potremmo dire che anche le migliori strisce per lo sbiancamento dei denti in Italia possono lasciare a desiderare rispetto a quelle disponibili negli Stati Uniti. Ciò è principalmente dovuto alle normative in vigore su questi prodotti nell’Unione Europea. Tuttavia, molte persone sembrano soddisfatte di utilizzarle e ottengono risultati che considerano buoni.

Se hai provato le strisce sbiancanti e non sei soddisfatto del risultato, a causa del fatto che non coprono completamente l’arcata dentale o perché l’effetto sbiancante è minimo, prendi in considerazione l’idea di provare un kit sbiancante. Sebbene non sia una soluzione economica come le strisce sbiancanti, gli ingredienti utilizzati sono più efficaci e possono garantire risultati migliori.

Qualunque prodotto tu scelga di provare, ricorda che avere i denti perfettamente bianchi non significa che hai un sorriso sano. La tua prima priorità dovrebbe sempre essere quella di prenderti cura della tua salute orale e visitare regolarmente il dentista.

Domande frequenti sulle strisce per sbiancare i denti

Con che frequenza bisogna usare le strisce sbiancanti?

Segui sempre le istruzioni fornite nella confezione. La maggior parte delle strisce deve essere utilizzata una volta al giorno, tutti i giorni, per un periodo compreso tra le due settimane e un mese. Utilizzare le strisce più spesso di quanto viene suggerito probabilmente non aiuterà a sbiancare di più la dentatura e potrebbe causare sensibilità ai denti o persino danni allo smalto o alle gengive.

Le striscette sbiancanti sono sicure?

Sì. A meno che tu non abbia un’allergia a uno degli ingredienti, non c’è motivo di ritenere che le strisce sbiancanti non siano sicure. Assicurati solo di seguire le istruzioni per l’uso e non lasciare le strisce più a lungo di quanto raccomandato. Se si verificano reazioni avverse che non sia una lieve sensibilità ai denti, interrompi l’uso e consultare il tuo dentista.

Le strisce sbiancanti Crest sono disponibili in Italia?

Tecnicamente sì, puoi acquistare le strisce sbiancanti “Crest Whitestrips” e altri marchi americani in Italia da alcuni rivenditori online. Tuttavia devi fare attenzione: le strisce da banco contenenti più dello 0,1% di perossido di idrogeno in teoria non potrebbero essere vendute in Europa. Le strisce Crest ne contengono il 10%.

È probabile che alcuni rivenditori acquistino le strisce Crest Whitesrips negli Stati Uniti e le rivendano online in Europa, fai attenzione alle imitazioni e tieni in considerazione che si tratta di un prodotto non approvato in Italia.

Strisce sbiancanti denti: dove comprarle?

Come molti prodotti per lo sbiancamento dentale trovi le strisce sbiancanti su Amazon.

I denti di un fumatore possono essere sbiancati dalle strisce sbiancanti?

Se fumi con frequenza e da diversi anni devi sempre recarti dal dentista per una pulizia approfondita. Le strisce sbiancanti possono tuttavia contribuire a sbiancare di qualche tono i tuoi denti.

Autori:

Belén Maviglia
Belén Maviglia
Redattrice specializzata nel settore dentale e del benessere, Belén è anche un'esperta di comunicazione digitale. La sua missione per Dottordentista.com? Aiutare i lettori a migliorare la loro salute orale rendendo le informazioni comprensibili e accessibili a tutti.