Spazzolini elettrici: i migliori messi a confronto

L’utilizzo dello spazzolino elettrico viene consigliato dalla stragrande maggioranza dei dentisti, viene ritenuto più efficace e sicuro per la cura di denti e gengive e per una perfetta igiene orale rispetto allo spazzolino manuale.

Oggi in Italia gli spazzolini elettrici sono molto diffusi e apprezzati, e sempre più persone li utilizzano per garantirsi migliori risultati nell’eliminazione della placca dentale.

L’enorme successo di questi strumenti  per l’igiene orale  ha determinato la comparsa di una vasta gamma di modelli tra cui scegliere. Ma qual è il più adatto per le tue esigenze?

Per aiutarti nella scelta ti presentiamo il nostro test comparativo tra i 3 migliori spazzolini elettrici attualmente sul mercato. In questo modo potrai valutare il prodotto più appropriato tenendo conto della tue necessità  e del tuo budget di spesa.

Perchè scegliere uno spazzolino elettrico per l’igiene orale?

Prima di presentarti il nostro test comparativo voglio ricordare  quali sono i vantaggi che offre:

  • Una migliore protezione del cavo orale: lo affermano tutti i dentisti. Permette di raggiungere le zone più difficili consentendo di eliminare più placca dentale rispetto al modello manuale.  Inoltre impedisce la formazione di sedimenti calcarei e riduce il rischio di gengiviti.
  • Una migliore pulizia dei denti: con lo spazzolino tradizionale è difficile riuscire a raggiungere tutte le zone della bocca, e non tutti sanno quali sono i giusti movimenti da effettuare e il tempo necessario per ottenere una corretta igiene orale. Con lo spazzolino elettrico non si hanno questi problemi, dato che fa quasi tutto da solo (alcuni modelli hanno persino un timer integrato per indicarci quando sono passati i due minuti di spazzolamento consigliati dai dentisti!).
  • Sono perfetti per i bambini o per gli adulti con problemi di coordinamento che non riescono ad effettuare i movimenti circolari richiesti dallo spazzolino tradizionale.
  • Secondo la maggior parte degli studi le persone che hanno preso l’abitudine di utilizzare lo spazzolino elettrico ne apprezzano a tal punto i numerosi vantaggi che difficilmente tornano ad utilizzare il modello manuale.

Anche i bambini possono utilizzarlo?

spazzolino elettrico per bambiniSecondo i dentisti lo spazzolino elettrico è più efficace rispetto a quello tradizionale, e può essere utilizzato senza problemi anche dai bambini. Meglio ancora: i dentisti concordano sul fatto che i vantaggi che è in grado di offrire rispetto al modello manuale sono espressamente adatti proprio per i più giovani.
Questo perché :

  • È più facile da utilizzare, basta appoggiarlo sui denti
  • È più divertente e richiama un aspetto ludico
  • Molti modelli sono decorati con le immagini dei loro eroi preferiti
  • Certi spazzolini sono dotati di un timer che permette di verificare il giusto tempo dedicato allo spazzolamento

Ricorda però che gli spazzolini elettrici non sono adatti per i bambini sotto i 5 anni.

Il nostro test: ecco i migliori spazzolini elettrici sul mercato

Ogni modello che abbiamo selezionato ha diverse caratteristiche, obiettivi, facilità d’utilizzo ed efficacia. Proseguendo la lettura vedrai spesso comparire il marchio Oral-B. In effetti è l’azienda leader incontrastata nell’ambito dell’igiene orale; d’altronde ne avevamo già parlato nella nostra guida sugli idropulsori.

Ma non ci siamo limitati a valutare solamente i suoi modelli, abbiamo invece cercato di ampliare la nostra selezione in modo da scegliere i 3 migliori spazzolini elettrici presenti sul mercato per darti la possibilità di scegliere quello più adatto per le tue esigenze.

Oral-B Pro 6000 Smart con tecnologia Bluetooth

Oral-B-Smart-Series-White-6000Oggi la tendenza è di connettere qualsiasi apparecchio, perciò l’Oral-B, sempre attenta alle innovazioni, ha deciso di lanciare sul mercato questo nuovo dispositivo dotato di connessione Bluetooth per collegarlo al tuo smartphone. In questo modo grazie ad una app dedicata potrai verificare le tue abitudini di spazzolamento. La app ti dirà anche quando è il momento di spazzolare un altro quadrante della bocca e quando occorre cambiare la testina, ed è in grado di memorizzare tutti i tuoi dati, così da poterli mostrare  al tuo dentista.

Questo modello è dotato di un sistema di pulizia 3D che ti consente  uno spazzolamento ottimale. Le pulsazioni (40.000/mn) sono associate ad un oscillo-rotazione (8.800/mn) per eliminare tutta la placca dentale.

Se ritieni che queste frequenze siano troppo elevate puoi sempre ridurle utilizzando la modalità dolce. L’Oral B Pro 6000 Smart consente anche di eliminare le macchie sui denti grazie alla presenza di una modalità sbiancante.

Il manico è ergonomico e dotato di gomma antiscivolo. Il rilevatore di pressione integrato controlla la forza che viene applicata  dall’utente durante lo spazzolamento avvertendo se questa dovesse essere troppo intensa. È un sistema davvero efficace per prevenire danni allo smalto.

Viene venduto con un astuccio da viaggio, uno schermo wireless SmartGuide, 4 testine di ricambio e la base di alloggiamento.

Trovi il prodotto su Amazon a: EUR 89,90

Il nostro parere

È chiaramente un modello di fascia alta, perciò non è adatto a tutti i portafogli. Tuttavia il suo prezzo è ampiamente giustificato dalla grande efficacia offerta e dalle sue molteplici funzionalità. Se ami la tecnologia non potrai che apprezzare la sua connettività e le potenzialità offerte dalla app dedicata.

Abbiamo apprezzato la sensazione di profonda igiene orale che lascia dopo l’utilizzo, senz’altro migliore rispetto a quella che si può ottenere con un modello manuale. Abbiamo apprezzato la spia rossa che si accende quando si preme troppo forte sui denti e la possibilità di scegliere tra 4 testine diverse, che permette di trovare quella più adatta alle esigenze di ognuno.

La sua elevata autonomia (10 giorni con 2 spazzolamenti al giorno) è molto pratica, ma ti consigliamo di ricaricarlo ogni 4-5 giorni per mantenerlo sempre al massimo delle sue capacità.

Consigliamo senza riserve questo modello di fascia alta della Oral B. La sua efficacia e le numerose funzionalità lo rendono uno dei modelli più performanti presenti sul mercato.

Oral-B Vitality Sensitive Clean

Oral-B-Vitality-Sensitive-CleanUn altro modello della Oral-B, ma questa volta decisamente più economico. La sua azione di pulizia 2D associa oscillazioni (7600 pulsazioni/mn) e rotazioni per eliminare più placca. Questo modello è consigliato a tutti coloro che hanno denti e gengive sensibili.

Il timer integrato nel manico permette di sapere quando sono trascorsi i due minuti di spazzolamento consigliati.

Viene venduto con il supporto, il manico, un caricatore e una testina.

Trovi il prodotto su Amazon a: EUR 25,53

Il nostro parere

Questo modello della Oral-B è adatto a tutte le tasche, è efficace e mantiene tutte le promesse : niente fronzoli ma tanta concretezza nell’assicurare la corretta igiene orale. Inoltre è facile da utilizzare, pratico ed ergonomico.

Lo consigliamo a chi sta cercando un modello semplice ma efficace e soprattutto poco costoso. L’unica pecca che ci sentiamo di sottolineare è la mancanza di un indicatore del livello di carica della batteria. Lo spazzolino deve essere rimesso ogni 4-5 giorni sulla base per evitare che si scarichi.

 

Philips HX6231/01

Philips-HX6231-01Questo recente prodotto della Philips adotta la tecnologia Sonicare, che garantisce 31 000 movimenti al minuto (il modello del 2016 ne forniva 15 000) e associa uno spazzolamento fine ad alta velocità a un movimento più ampio.

Pulisce in profondità e permette di accedere in modo efficace ma non aggressivo tra gli spazi intermedi e nel solco gengivale. Ogni 30 secondi una pulsazione ci ricorda di cambiare settore (in alto a sinistra => in alto a destra => in basso a destra => in basso a sinistra) e dopo i due minuti di spazzolamento consigliati si ferma automaticamente.

Il nostro parere

Questo modello della Philips ha un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ne abbiamo apprezzato soprattutto la facilità di utilizzo e il manico ergonomico. La tecnologia Sonicare permette di eliminare tutta la placca dentale. Il tempo di ricarica è abbastanza rapido e la sua autonomia di circa 1 ora è più che sufficiente per due settimane di utilizzo.

Abbiamo deciso di inserirlo nella nostra top 3 per il suo miglior rapporto qualità /prezzo. In effetti questo modello ha solo le funzioni di base (paragonato all’Oral B Pro 6000) ma la tecnologia Sonicare proposta a questo prezzo (meno di 40 €) è davvero conveniente.

Trovi il prodotto su Amazon a: EUR 42,99

Questa è la lista definitiva dei nostri top 3:

Oral-B Pro 6000 Smart: uno dei migliori modelli sul mercato – Trovi il prodotto su Amazon a: EUR 89,90

Oral-B Vitality: il migliore spazzolino tra gli economici – Trovi il prodotto su Amazon a: EUR 22,34

Philips HX6231/01: un ottimo rapporto qualità/prezzo – Trovi il prodotto su Amazon a: EUR 42,99

Per effettuare la nostra selezione abbiamo dovuto escludere altri modelli, anche se validi quasi quanto i nostri top 3, come ad esempio l’Oral-B Pro 6500 Duo.

La tabella comparativa

Modello di spazzolinoFascia prezzoNostra valutazioneValutazione Amazon
Oral-B Smart Series White 6000 €€€ ★★★★★ ★★★★★
Oral-B PRO 6500 €€€ ★★★★★ ★★★★★
Philips Sonicare HX6231/00 €€ ★★★★☆ ★★★★☆
Oral-B Vitality Sensitive Clean ★★★☆☆ ★★★☆☆

Come scegliere uno spazzolino elettrico

Come abbiamo già detto in precedenza ogni modello ha le sue caratteristiche. Alcuni di noi vogliono un modello semplice, efficace e poco costoso, mentre altri desiderano un modello di fascia alta dotato di maggiori funzionalità. In tutti i casi ecco quali sono i criteri da considerare nella scelta di uno spazzolino elettrico:

La testina

testine-spazzolino-elettricoÈ l’elemento più importante, ed occorre valutare con attenzione la sua forma. Per una maggior efficacia dello spazzolamento si devono adottare i movimenti più adatti, come ad esempio i movimenti rotatori. Una testina rotonda di piccole dimensioni riesce a compierli con grande facilità, ed è anche in grado di raggiungere con delicatezza le zone difficili da raggiungere.

Quando scegli la testina controlla sulla confezione il tipo di setole di cui è dotata: i dentisti consigliano di utilizzare e setole sintetiche e soffici. Puoi trovare altri tipi di setole destinate ad altri utilizzi. Ti basterà scegliere quella che corrisponde alle tue esigenze.

Trovi il prodotto su Amazon a: EUR 13,22

 

La dimensione dello spazzolino 

In questo caso devi scegliere lo spazzolino dotato del manico che meglio si adatta alle dimensioni della tua mano. Stesso discorso per la testina, anche se in questo caso si deve adattare alla tua bocca.

Le modalità di funzionamento

Gli spazzolini elettrici dispongono di numerose  funzionalità che variano da un modello all’altro. I più performanti sono quelli che hanno tutto quello che serve per una completa igiene orale, ossia spazzolamento,  sbiancamento, lucidatura, pulizia e massaggio delle gengive, e in alcuni casi anche pulizia della lingua.

L’autonomia

È un criterio importante, soprattutto se sei spesso in viaggio e non desideri portarti dietro anche il supporto di ricarica. È un parametro importante anche per chi vuole utilizzare lo spazzolino sul posto di lavoro.

In genere il costruttore indica l’autonomia in minuti : ti basta considerare due minuti di utilizzo due volte al giorno per capire quanto ti durerà una carica.

Il prezzo  

Chiaramente i modelli di spazzolini elettrici sono più costosi rispetto ai manuali. Il prezzo dipende soprattutto dalle funzionalità di ogni spazzolino. Un modello efficace ma semplice ha un costo compreso tra 20 e 50 euro, mentre per i modelli di fascia alta si possono superare i 100 euro.

Il marchio  

Un buon marchio è garanzia di qualità. Ad esempio se scegli uno spazzolino elettrico della Oral-B saprai di aver scelto un modello efficace e robusto. Se vuoi puoi consultare qui il nostro test dedicato agli spazzolini di questo marchio.

Anche Philips e Panasonic sono marchi di cui si può avere piena fiducia.

Gli optional

Alcuni modelli sono dotati di un maggior numero di optional rispetto ad altri. Ad esempio potrai scegliere tra :

  • Timer per segnalare la fine dei due minuti di spazzolamento
  • Un segnale sonoro che avverte quando la pressione esercitata è troppo forte
  • Tecnologia Bluetooth
  • Pulizia 3D o 2D
  • Spia che avverte che la batteria è quasi scarica
  • Schermo wireless

Ecco un video sullo spazzolino Oral-B più tecnologico:

Come funziona uno spazzolino elettrico?

come utilizzare spazzolino-elettricoCome di certo sai lo spazzolino deve essere utilizzato due volte al giorno, come raccomandato dai dentisti, idealmente mattina e sera per almeno due minuti. Il consiglio è di dedicare 30 secondi al settore sinistro superiore, 30 secondi a quello destro superiore, 30 secondi a quello destro inferiore e 30 secondi a quello sinistro inferiore. In questo modo otterrai una pulizia profonda ed efficace.

La maggior parte dei modelli sono dotati di un pratico timer per calcolare la durata totale dello spazzolamento, ma alcuni emettono anche un segnale ogni 30 secondi per ricordarti di cambiare settore.

Ricorda sempre di ricaricare lo spazzolino!  

Ecco le fasi della pulizia da effettuare con questo tipo di spazzolino elettrico:

  1. Bagna la testina
  2. Mettici sopra il dentifricio
  3. Spazzola i denti iniziando dalla gengiva, poi passa alla superficie interna dei denti e termina sulla superficie esterna. Esegui dei movimenti circolari con lo spazzolino e pulisci due denti alla volta
  4. Una volta pulite tutte le zone della bocca passa la testina dello spazzolino sulla lingua
  5. Risciacquati la bocca
  6. Risciacqua la testina
  7. Riponi lo spazzolino sulla base di ricarica

Come avere cura dello spazzolino

Tutti gli spazzolini, a prescindere dal modello, vanno sempre tenuti al riparo dalla polvere. La maggior parte dei modelli elettrici hanno dei coperchi o dei cappucci: ricorda di metterli dopo ogni utilizzo.

Per una corretta igiene dentale è consigliabile cambiare la testina ogni 2-3 mesi.

In conclusione 

Gli spazzolini elettrici sono oramai imprescindibili per chi vuole prendersi cura correttamente dei propri denti e delle gengive.

L’efficacia  dello spazzolamento è nettamente superiore rispetto a quella offerta dai modelli manuali.

Tante volte abbiamo parlato del fatto che sempre meno persone si recano dal dentista a causa dei costi elevati e dei rimborsi irrisori garantiti dal nostro SSN: eppure basterebbe una corretta igiene orale per evitare problemi come carie e gengiviti. Un motivo in più per scegliere l’efficace pulizia offerta dallo spazzolino elettrico!

Ricordiamo ancora i nostri 3 migliori spazzolini :

  1. Oral B Pro 6000 Smart : uno dei migliori modelli sul mercato
  2. Oral B Vitality : il migliore tra gli economici
  3. Philips HX3110/00 : un ottimo rapporto qualità/prezzo

Una volta acquistato lo spazzolino elettrico pensa anche all’idropulsore, un apparecchio davvero importante per avere un’igiene orale prossima alla perfezione. Per scoprire quali sono i migliori modelli sul mercato puoi consultare il nostro articolo sull’argomento cliccando qui.

Spazzolini elettrici: i migliori messi a confronto
Vota questo articolo

Spazzolini elettrici: i migliori messi a confronto - Dottordentista.com